Disc Dog

Tutti i cani possono giocare a Disc Dog

Hai mai lanciato un frisbee al tuo cane, in spiaggia o in un parco? E magari il tuo amico a 4 zampe si è pure divertito a fare salti acrobatici per prenderlo al volo?

Forse non lo sai, ma quello che stavate facendo era Disc Dog, una delle discipline cinofile più famose. Un gioco e uno sport entusiasmante, che contribuisce a rafforzare la relazione cane-conduttore e a sviluppare le attività cognitive dell’animale.

Il Disc Dog nasce negli USA durante una partita di baseball. Era l’agosto del 1974 e Alex Stein e il suo whippet Ashley fecero un’invasione di campo durante la partita Reds contro Dodgers esibendosi in un vero e proprio spettacolo di lancio del frisbee. Il pubblico e le TV ne furono conquistati tanto che, a distanza di un anno, il Disc Dog diventò una disciplina di gara ufficiale.

Oggi questo sport cinofilo è molto consolidato in Europa e anche in Italia, dove sono nate vere e proprie scuole di addestramento al Disc Dog e dove le federazioni organizzano gare a livello mondiale.

Praticare il Disc Dog, però, non vuol dire necessariamente partecipare a manifestazioni competitive. Questo sport è prima di tutto un modo per divertirsi in salute, assieme al proprio cane.
Diversamente da Scent Game e Dog Balance, per giocare a Disc Dog non servono attrezzature o location particolari. Bastano un parco, dei dischi e un cane in buona salute, di qualsiasi razza, età e taglia.

Le modalità di gioco sono diverse, ma tra tutte la più affascinante è sicuramente il Freestyle, in cui il conduttore utilizza il proprio corpo come trampolino per il cane, riuscendo a fare insieme delle figure coreografiche che accompagnano lanci e prese su una base musicale. 

ARTICOLI CORRELATI

Sporting Dog

Il centro cinofilo Sporting Dog, situato a Roma, nasce dall’idea di creare un luogo dove ogni cane possa trovare una forma fisica e mentale, ma anche un luogo per aiutare i proprietari a migliorare il rapporto con i loro amici a 4zampe.

Altro