Retrieving

Retrieving o addestramento da riporto

Il Retrieving nasce alcuni secoli fa in Inghilterra, quando i cani di razza retriever (da qui il nome della disciplina) venivano utilizzati durante le battute di caccia per recuperare la selvaggina abbattuta.

Oggi l’addestramento da riporto è uno sport con finalità ludiche, relazionali ed educazionali, che può essere praticato da qualsiasi cane, meticcio o di razza.

Il gioco consiste nel recuperare particolari oggetti, chiamati riportelli o dummy, e riconsegnarli al conduttore. Il Retrieving rafforza e consolida la comunicazione cane/umano, migliorando la comprensione reciproca.

Addestrare i propri cani al riporto aiuta a lavorare sulla calma, sull’autocontrollo e sull’obbedienza, sfruttando quelle che sono caratteristiche innate nella specie canina quali la predatorietà e la possessività.

Le prove di Retrieving si dividono in:

- working test, da praticare sia a livello di gare competitive che come semplice gioco per valutare il grado di attenzione e calma del cane (steadiness) e la condotta al piede (neel-walking)

- dummy trial, simulazione di caccia con l’utilizzo di dummies

- field trials, vera e propria battuta di caccia, con abbattimento della selvaggina

Nel nostro SHOP puoi trovare una selezione di attrezzatura tecnica per il retrieving, fatta in collaborazione con i nostri addestratori cinofili.

ARTICOLI CORRELATI