Antropomorfismo del cane

di Irene Donegana

Antropomorfismo: un termine di origini greche che unisce due diverse parole “umano” e “forma” per indicare un comportamento molto più frequente di quanto non si pensi e al tempo stesso ampiamente sottovalutato. L’antropomorfismo, definendolo in modo sommario, è l’attribuzione di caratteristiche, pensieri, comportamenti tipicamente umani al resto delle specie animali e nello specifico di questo dizionario cinofilo, al cane.

Altro

Prossemica, istruzioni per l'uso

di Irene Donegana

Quante volte ci è capitato in strada piuttosto che al parco di vedere cani condotti al guinzaglio irrigidirsi notevolmente alla vista di un conspecifico? E quante volte questa tensione è andata crescendo man mano che i due cani si avvicinavano, fino talvolta divenire uno scontro vero e proprio? Quanto spesso i proprietari non sono in grado di percepire e leggere tutti i segnali che il cane sta lanciando per chiedere di essere allontanato da quella situazione?

Altro

I Segnali Calmanti nei cani

di Irene Donegana

Così denominati per la prima volta da Turid Rugaas, i segnali calmanti sono un insieme di posture, gesti e movimenti che i cani utilizzano per calmare se stessi quando la situazione lo richiede, ma anche per comunicare fra conspecifici, in un gruppo di cani, per prevenire conflitti o stemperare la tensione di una situazione già in essere.

Altro

Resilienza: cos’è?

di Irene Donegana

Un termine davvero importante, applicabile a moltissimi campi e aspetti della vita e ad ancor più discipline molto differenti fra loro. Una parola che racchiude in sé un significato bellissimo: la capacità di un sistema di adattarsi al cambiamento.

Altro