L'approccio biologico al benessere del cane - corso formazione

Linguaggio e Comportamento
Data: 19 Ottobre 2019 10:00

Luogo: Roma - Centro Missionario Internazionale Figlie della Carità Canossiane  |  Città: Roma, Italia

L’APPROCCIO BIOLOGICO AL BENESSERE DEL CANE
Omotossicologia, Omeopatia, Fitoterapia, Floriterapia, Omeoagopuntura

INTRODUZIONE
Il corso si prefigge lo scopo di illustrare il corretto sviluppo del cane dal periodo prenatale fino alla vecchiaia e di affrontare le problematiche comportamentali dalla moderna prospettiva dell’asse PNEI (psiconeuroendocrinoimmunologia), in cui il lavoro congiunto dell’istruttore e del medico veterinario, assieme ai proprietari dell’animale, permette un sinergismo terapeutico ottimale.

Secondo i principi della medicina biologica l’inquadramento della patologia nell’asse PNEI viene attuato attraverso farmaci senza effetti collaterali (omotossicologici, di medicina fisiologica regolativa), mangimi complementari e integratori.

L’approccio PNEI è di supporto anche ai cani che praticano attività sportive in termini psicomotori, in quanto viene modulata la propriocettività (sistema nervoso centrale e periferico) e la sua irradiazione nel complesso osteo-artro-miofasciale.

COME SI SVOLGE IL CORSO
Il corso si articola in sei incontri tematici di una giornata ciascuno della durata di otto ore in didattica frontale e con presentazione di casi clinici.

E’ possibile partecipare anche ai singoli incontri.

A CHI E’ RIVOLTO:
Medici veterinari, medici veterinari esperti in comportamento, istruttori cinofili, allevatori e chiunque si occupi del benessere del cane in termini non convenzionali.

DOCENTE: Dottor Manuele Cascioli
Laureato in medicina veterinaria presso l'università di Pisa nel 1994, si specializza negli anni successivi in fisioterapia veterinaria per piccoli animali, omeomesoterapia, omeopatia, omotossicologia e discipline integrate, kinesiologia applicata, agopuntura energetica e tradizionale, omotossipuntura.

Nel 2010 riveste un incarico annuale come professore associato nella Facoltà di Medicina e Chirurgia Unificata di Chieti e Pescara presso il dipartimento di Scienze Biomediche.

Dal 2017 è collaboratore esterno come esperto in omeopatia, omotossicologia e fitoterapia, presso il policlinico Agostino Gemelli, reparto di pediatria, Dipartimento Rasopatie.

È seminarista alla Facoltà di Medicina Veterinaria di Camerino.

Nel 2018 è co-formulatore della linea di mangimistica complementare OTI ANIMA-L, distribuita in Italia e in Spagna.

Nel 2019 diventa responsabile scientifico dell'applicazione in veterinaria della linea OTI ANIMA-L, floriterapia di Bach ANIMA, di omotossicologia enutraceutica umana.

PROGRAMMA DEL CORSO:

• 28 settembre 2019: La madre e il nascituro.
Supporto biologico della cagna gravida e corretto sviluppo del nascituro.
Costituzionalismo ed Asse PNEI, binomio diagnostico da utilizzare come chiave interpretativa delle patologie comportamentali della cagna gestante e delle prime fasi di sviluppo psico morfologico del cucciolo.

• 19 ottobre 2019: Il cucciolo in post-svezzamento e in socializzazione.
Cucciolo post-svezzamento, come poter prevenire in un’ottica psico morfologica le possibili alterazioni: comportamentali, immunitarie ed ortopediche.
Gestione del cane nella fase di socializzazione: modulare le paure per evitare le fobie; possibilità terapeutiche naturali nell’iperattività del cane.

• 16 novembre 2019: Adolescenza e maturità sessuale.
Gestione della fase adolescenziale fino alla maturità sessuale: come può intervenire la medicina biologica per evitare gli squilibri immunitari ed ormonali, base delle patologie comportamentali.

• 7 dicembre 2019: Problemi del comportamento.
L’alterazione del superorganismo fonte di patologie comportamentali nella fase adulta e senile, coadiuvato dall’intervento della nuova floriterapia di Bach
Aggressività inter ed intraspecifica.

• 18 gennaio 2020: Problemi del comportamento.
· Iperreattività
· Fobie
· Depressione
· Deficit cognitivo del cane anziano

• 15 febbraio 2020: Il cane e l'attività sportiva.
Interagire positivamente nelle discipline sportive cinofile (Disc Dog, Agility Dog) e nei loro approcci propedeutici (Canine cross training, Tellinghton Touch) dal punto di vista osteo-artro-miofasciale e pschico.

NON E’ PREVISTA LA PRESENZA DEI CANI DURANTE IL PERCORSO FORMATIVO

DOVE
Roma - Centro Missionario Internazionale Figlie della Carità Canossiane, via Giovanni Bessarione, 33 (zona Aurelia antica)
http://centromissionariocanossiano.canossian.org/
• email: segreteria@centromissionariocanossiano.com
• Telefono: 0639366914

La struttura è dotata di parcheggio interno e, per chi interessato, di 5 appartamenti con stanze doppie anche a uso singolo dove si può pernottare pagando un’ offerta libera. (E’ ovviamente necessario contattare la struttura con largo anticipo per prenotare e comunicare orario d’arrivo).

COSTI E MODALITA’ DI PAGAMENTO:
IL COSTO DELL'INTERO CORSO (6 moduli di 8 ore ciascuno) PER COLORO CHE SI ISCRIVERANNO ENTRO IL 20 GIUGNO 2019 E' PARI A 460€
da versare in un’unica rata entro il 20 giugno.

Dopo tale data il costo del corso è pari a 500 euro, da versare in due rate:
- prima rata di 300 euro: all’atto dell’iscrizione
- seconda rata di 200 euro: entro il 10 novembre 2019

Termine iscrizioni: 10 settembre 2019

Il costo dei singoli moduli è di 90 euro, da versare 15 giorni prima dell’evento
A ogni modalità di pagamento va aggiunta la quota associativa agevolata per i non soci, pari a 10 euro

La quota comprende la partecipazione al modulo e due coffee break.
Possibilità di pranzo a buffet (con opzioni vegetariana e vegana) su prenotazione.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE AL CORSO:
Spedire una e-mail a: info@anerkuon.it per prenotarsi e ricevere il modulo di iscrizione

Per ulteriori informazioni:
Alessandra Scudella tel. 389/8919552



 

Telefono
3898919552
Email
info@anerkuon.it
Sito internet
Luogo
Via Giovanni Bessarione, 33
00165 Roma RM, Italia

 

Google Maps